In offerta!

Clos des Moines Dézaley

CHF17.90CHF52.80

Clos des Moines Dézaley

CHASSELAS STORICI DELLA CITTÀ DI LOSANNA

Note di degustazione Colore: giallo oro antico
Profumo: minerale, pietra focaia, sentori di miele
Sapore: vino ricco e potente
Specificità: Vinificazione tradizionale
Suggerimenti per l’assistenza
Temperatura di servizio: 10 – 12 ° C
Abbinamento vino-vino: aperitivo, filetti di pesce persico o salmerino alpino Invecchiamento: 3 – 6 anni

Imbottigliamento: 75cl, 140cl.


PROMOTION SUR le millésime 2019 jusqu’a épuisement du stock.
Svuota
COD: N/A Categoria: Tag:

Clos des Moines Dézaley

CHASSELAS STORICI DELLA CITTÀ DI LOSANNA

Vin

Dézaley è la denominazione di punta di Lavaux. È l’unico, con Calamin, ad essere classificato come Grand Cru. Coperto a 90 gradi dallo Chasselas, le sue terrazze con esposizione eccezionale conferiscono al vino una notevole ampiezza e persistenza aromatica. Questo vino rivela pienamente il suo carattere solo dopo due o tre anni. Troviamo poi un vino complesso e strutturato, con aromi di mandorle e pane tostato, completato da aromi di tè e miele.

Villaggio storico Dézaley è il primo appezzamento di Lavaux ad ospitare la vite sin dal XII secolo. Fu così Guy de Maligny, vescovo di Losanna, a offrire queste terre al convento di Hautcrêt e Montheron nel 1141; le loro missioni: eliminare e piantare viti. Dopo alcuni decenni i conventi ne affidarono la coltivazione ai laici. Nel XVI secolo, dopo l’occupazione del Pays de Vaud da parte dei bernesi, la città di Losanna acquisì i famosi Clos des Abbayes e Clos des Moines, diventando così il più grande proprietario di vino del cantone. La città continua ancora oggi una vecchia tradizione: la vendita dei suoi vini all’asta, ogni anno all’inizio di dicembre.


 

Choisir une option

75cl, 140cl

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Clos des Moines Dézaley”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *